Guit Online





Una nuova straordinaria serie fantasy: The Shannara Chronicles

Category : Cinema e tv · by Feb 4th, 2016

The Shannara Chronicles è una serie di genere fantasy creata negli Stati Uniti, basata sull’omonima collana di romanzi creata da Terry Brooks. La collana comprende 25 libri, scritti dal 1977 al 2014, ed hanno avuto un successo incredibile in tutto il mondo.

La serie è stata sviluppata da Alfred Gough e Miles Millar, famosi per aver dato vita a numerose altre serie televisive di grande impatto e dal lungo successo. In America la prima stagione di The Shannara Chronicles, formata da 10 episodi, è stata messa in onda su MTV dal 5 gennaio 2016. In Italia è trasmessa su Sky Atlantic dal 15 gennaio 2016.

A seguito delle Grandi guerre, la razza umana è tornata al Medioevo, il grande sapere basato sulla scienza è stato perduto, i possessori dei pochi libri di scienza hanno imparato tutto il sapere a memoria per tramandare la conoscenza.

La serie è incentrata su alcuni personaggi chiave e sulle loro vicende. La principessa Amberle Elessedil, nipote del re degli elfi, Eventine Elessedil, è stata scelta come eletta dall’Eterea, un antico albero nato dalla magia che mantiene il Divieto, regno dove sono imprigionate tutte le creature malvagie. L’Eterea, infatti, è in pericolo, sta morendo e con essa le barriere del Divieto cadranno e il Regno verrà invaso dai demoni. Amberle Elessedil è incaricata di portare il seme della pianta fino al Fuoco del Sangue, un luogo sicuro, per salvare gli elfi e tutte le Quattro Terre: le terre del nord, del sud, dell’est e dell’ovest. Un viaggio non privo di sfide e pericoli, all’estremo dell’avventura.

Ma la giovane principessa non sarà da sola in questo lungo viaggio, sarà infatti accompagnata da un giovane mezzo elfo e guaritore di nome Wil Ohmsford. La vita di Wil ha uno scossone quando Allon, un leggendario druido creduto morto, gravemente ferito, va in cerca del suo aiuto e gli chiede di proteggere la principessa Amberle durante il suo viaggio, poiché i demoni, venuti a conoscenza della sua missione, le danno la caccia.

Ai due si aggiunge anche la nomade Eretria, quando la carovana sulla quale viaggiava viene distrutta dal Mietitore, demone che da la caccia ad Amberle. La piccola compagnia, formata da Amberle, Wil, Eretria, il vecchio Hebel e il suo cane, Vagabondo, deve giungere alla meta prima del disastro. Ce la faranno i nostri eroi?

Personaggi principali

  • Amberle Elessedil, la principessa eletta, nipote del re degli elfi, è interpretata da Poppy Drayton.
  • Wil Ohmsford, il guaritore incaricato di proteggere l’eletta durante il viaggio, è interpretato da Austin Butler, famoso per aver girato Alieni in Soffitta ed essere apparso in numerose serie, come The Carrie Diaries.
  • Eretria, la nomade invaghita di Wil Ohmsford, è interpretata da Ivana Baquero, famosa per la sua interpretazione in Il labirinto del fauno di Guillermo del Toro.
  • Allanon, il leggendario druido, è interpretato da Manu Bennett, famoso per aver interpretato l’orco Azog in Lo Hobbit.
  • Ander Elessedil, figlio del re degli elfi Eventine Elessedil, è interpretato da Aaron Jakubenko.

shannara (1)

Curiosità

  1. The Shannara Chronicles è stata girata in Nuova Zelanda.
  2. La prima stagione si basa sul secondo libro di Terry Brooks, ovvero Le pietre magiche di Shannara.
  3. Alfred Gough e Miles Millar sono anche i creatori di Smallville.
  4. Tra i produttori esecutivi vi è anche Jon Favreau, produttore di The Avengers e Iron Man.
  5. Il primo libro della saga, La spada di Shannara, subì pesanti critiche a causa delle numerose somiglianze al Signore degli Anelli di Tolkien.
  6. Per la scena della gara degli eletti ci sono voluti 6 giorni di riprese.
  7. Le orecchie da elfo sono usa e getta.
  8. Mattias Inwood, che interpreta Lorin, il ragazzo di Amberle, non aveva mai recitato prima in tv.
  9. I tatuaggi di Cephalo, il nomade che adotta Eretria, sono fatti con dei trasferelli professionali, impiegano ogni volta 15 minuti per completarli.
  10. 25: sono i giorni impiegati per girare i primi due episodi della serie.
  11. Le sembianze definitive delle Furie sono state il frutto di oltre 40 bozze del disegnatore Paul Gerrard.
  12. Il movimento delle Furie è stato realizzato tramite una stuntman con una tuta spandex.
  13. Poppy Drayton, che interpreta Amberle, è stata la prima attrice ad essere inclusa nel cast.
  14. La dimora di Wil è stata aggiunta in post produzione con effetti visivi, a causa di mancanza di tempo nella realizzazione.
  15. Per gli interni del palazzo sono servite ben 1500 piastrelle.
  16. Shea Ohmsford, che nella serie è il padre di Wil, nei romanzi è il nonno.
  17. La scena della finta dimora di Eretria è stata girata in studio non in una foresta.
  18. Nel 2010 i diritti televisivi erano della Warner Bros ma a causa di perdite di tempo questi decadettero e vennero riacquistati dalla Sonar Entertainment nel 2012.
  19. La première ha ottenuto ascolti epici, nel live+3 sono stati ben 7.5 milioni i telespettatori. Il successo è proseguito anche attraverso le app di MTV, che hanno registrato oltre 3.1 milioni di utenti che hanno visto in seguito le prime puntate di The Shannara Chronicles. In tutto, sommando la prima visione e le differite, sono 14.5 milioni i telespettatori della serie. Un enorme successo.
  20. Durante la sua prima messa in onda sono stati effettuati circa 30.000 tweet, ovvero 5 tweet al secondo, diventando trading top mondiale.
SHARE :