Guit Online





Saga Star Wars: il risveglio della forza

Category : Cinema e tv · by Set 23rd, 2016

Origini e storia di Star Wars

Star Wars o meglio conosciuta come Guerre Stellari è una saga cinematografica nata negli anni degli anni 70 ad opera del regista Lucas che ne ha previsto da subito 9 episodi. La trilogia prequel si concentra sugli anni antecedenti la nascita dell’impero Galattico, la trilogia originale invece espone le vicessitudini dell’impero galattico e dei suoi abitanti, e la trilogia sequel, di cui è stato trasmesso solo il settimo episodio mentre l’ottavo e il nono sono in fase di realizzazione, prevede un reeboot sugli episodi originali e una ripartenza ancora sconosciuta.

Dalla prima uscita nei cinema questo colossal ha ricevuto un altissimo gradimento da parte del pubblico sia per gli effetti, sia per i trucchi e ovviamente anche per le sceneggiature. Ad oggi ha ricevuto ben otto Premi Oscar.

Il settimo episodio della saga

Il risveglio della forza

L’ultima pellicola uscita in Italia nel 2015 è Il risveglio della forza caratterizzata dalle vicende emerse dopo la caduta dell’impero e dalla nascita del Primo Ordine che con i suoi cavalieri e insieme con la Resistenza intendono riportare la pace, la serenità e la giustizia nell’intera galassia. Il cast di attori selezionati è di altissimo livello.

Hanno partecipato alla realizzazione del settimo episodio della saga Harrison Ford, Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Peter Mayhew e Max Von Sydow.

Abrams decide di fare un intelligente remake dell’episodio numero quattro, quello principale della saga, e conferma le aspettative. La forza davvero si è risvegliata con nuovi imput e nuovo vigore, introducendo nuovi personaggi che fiancheggiano i vecchi eroi, questo settimo episodio non è soltanto uno scontato remake ma anche un robot cioè una ripartenza verso nuove ed inaspettate ma sicuramente avvincenti avventure.

Sky cinema canale 304episode-3-star-wars

Il canale 304 si è trasformato in Sky Cinema Star Wars.

Dal 9  al 18  settembre sky ha dedicato un intero canale, il 304, trasformatosi in Sky Cinema Star Wars, alla saga di guerre stellari. Durante questo lasso di tempo ogni appassionato del colossal potrà rivedere tutti gli episodi della saga e coloro che hanno perso delle proiezioni potranno recuperarle.

Infatti la programmazione prevede la proiezione dei sette episodi che verranno trasmessi a rotazione. Particolare attenzione è stata dedicata al settimo e per ora ultimo episodio realizzato “Il risveglio della forza” che è stato mandato in onda il dodici settembre su Sky cinema 1 e Sky 3D e su Sky Cinema Star Wars.

Questa iniziativa dedicata a tutti i fans di guerre stellari è stata ideata in attesa dell’ottavo episodio “Rogue One: A Star Wars Story” di cui è prevista l’uscita nel 2017. Sky ha regalato agli appassionati una full immersion galattica atta a ripercorrere tutte le tappe di questo colossal e prepararli all’ottavo episodio.

Un omaggio ad una saga che è stata e continua ad essere la preferita di milioni di spettatori e che ad ogni uscita non ha mai disatteso le aspettative anzi ha sempre confermato con maggiore imponenza il suo successo. Oltre alla proiezione dei film, sono previsti anche una serie di speciali, approfondimenti e documentari da non perdere.

Il vero fan stellare non potrà non gradire, i retroscena, le location più suggestive, l’impatto degli androidi nelle scenografie, le interviste ai membri del cast, gli effetti speciali, il remake delle scene indimenticabili.

Il format di Sky premia il successo, premia l’impegno e la professionalità di registi, attori, sceneggiatori che nel tempo hanno partecipato al successo di Star Wars e premia chi ha sempre seguito questa serie con passione e fedeltà. Il gradimento da parte del pubblico è un elemento certo, d’altronde sky ha sempre abituato i suoi abbonati a proiezioni oggettivamente apprezzabili e anche in questa occasione offre un servizio indiscutibilmente perfetto.

SHARE :