Guit Online





Piatti spaiati a tavola: la nuova tendenza del design moderno

Category : Cucina · by Giu 18th, 2018

Una delle ultime novità per la tavola è apparecchiare con piatti spaiati. Il nuovo stile è di tendenza non soltanto tra i privati ma pure tra le tavole dei ristoranti, che hanno oggi un fascino elegante e un tono più casareccio. Piatti con fiori accanto a fantasie rigate, servizi di colori vari, forme asimmetriche e circolari, non c’è mai un freno alla fantasia, l’importante è avere la massima originalità.

Se non si è preso mai un considerazione l’idea di apparecchiare la tavola con piatti spaiati, oggi può farlo.  E’ molto facile che negli anni si tenda ad accumulare molti piatti spaiati che, all’apparenza, non servono più a niente. E invece non è così, perché una delle tendenze di questi anni, che vede protagoniste non solo le tavole di casa ma pure quelle dei locali, è proprio tenere la tavola imbandita con piatti spaiati. Le possibilità di mettere insieme servizi diversi sono senz’altro infinite e quel che si ottiene è una tavola a dir poco originale. Bisogna allora capire la tendenza che conquista le tavole dei ristoranti e non solo come vada davvero applicata.

Piatti spaiati a Tavola: magici colori

Ecco quindi che la possibilità per apparecchiare la tavola con i piatti spaiati oggi è diventata realtà. Una volta scelta la nostra cucina, magari consultando il sito pari cucine, è attivato il momento di scegliere un piatto di un colore e un altro floreale e un altro ancora a righe.

Gli abbinamenti sono molto facili, ed è quasi impossibile sbagliare, perché andrà bene mettere insieme anche piatti bianchi e blu. Ideali per una tavola estiva ma pure per una cena elegante, non si dovrà fare altro che pensare ai piatti in stile inglese, i piatti spaiati in questi toni sono un must.

Magari si potranno usare dei sottopiatti azzurri, un piatto piano bianco e un piatto fondo in fantasia bianca e blu: si avrà una tavola stupenda. E se non possiamo proprio fare a meno dello stile marinaro, alla si può scegliere un sottopiatto in rattan o legno e metterci sopra dei piatti in tinta unita bianchi, blu o azzurri.

Come apparecchiare con piatti spaiati

In vista della cara estate, la tavola dovrà assolutamente avere maggior colore e personalità. Oltre alla diversa gamma dei colori, è possibile pure mettere in alternanza varie fantasie. Un piatto piano con bordo colorato, uno fondo in fantasia bicolore e uno da dessert con grandi fiori daranno un gradevole dinamismo alla tavola. Non resta altro che provare.

L’importante, nel momento in cui si vuole apparecchiare la tavola con piatti spaiati, è saper individuare sempre un’armonia e un equilibrio fra i diversi pezzi. Per questo, il consiglio è quello di crearsi alternanza a fantasie con pezzi in tinta unita, che rendano più leggero l’insieme. Stesso discorso per poter provare a scegliere colori: a meno che non si sia presa  una decisione voluta di apparecchiare la tavola con piatti ognuno di un differente colore, meglio optare al massimo per due o tre colori differenti.

 

SHARE :