Guit Online





Un investimento senza tempo: la sterlina oro

Category : Finanza e Società · by Nov 21st, 2014
banco metalli, suggerisce sterlina oro

Cenni storici sull’investimento in monete: dall’aureo alla sterlina oro.

Sin dall’antichità, l’accantonamento di oro per tutelare il proprio patrimonio è stata una delle pratiche più diffuse presso tutti i popoli.

Già nell’antica Roma le persone tesaurizzavano nominali aurei e, come testimoniato dagli scavi archeologici, questa pratica è rimasta estremamente popolare e diffusa sino ad epoche relativamente recenti, quando l’avvento della cartamoneta prima e del denaro elettronico poi ha ridotto l’importanza dell’investimento in oro.

Nel corso degli ultimi decenni però si è potuto assistere ad un ritrovato incremento del numero di persone che decidono di investire nel metallo biondo che, grazie alle sue caratteristiche, si presta alla perfezione ad una situazione di incertezza e precarietà come quella attuale.

Quando la situazione socio-economica si fa precaria, molti scelgono di mettere al riparo i propri averi investendo in oro. Nel corso delle epoche passate, varie monete sono state scelte dalla maggior parte dei risparmiatori a causa della loro qualità e della grande accettazione a livello internazionale. Se nell’Antica Roma si parlava di aurei, nel Medio Evo si passò a fiorini e zecchini, per poi virare su doppie nella prima età moderna ed orientarsi definitivamente sulla sterlina d’oro britannica a partire dall’Ottocento.

banco metalli, suggerisce sterlina oro

La sterlina oro: la miglior scelta per tutelare i propri risparmi.

La sterlina oro, coniata dalla Royal Mint di Londra dal XIX secolo, è una delle monete da investimento più apprezzate a livello internazionale.

Scegliere la sterlina oro per i propri investimenti rappresenta un’opzione estremamente vantaggiosa, sia per la facilità nel reperirla, sia per l’estrema semplicità nel cederla per monetizzare al momento del bisogno.
Ai giorni nostri, moltissime zecche di tutto il mondo coniano monete in oro da investimento. Tra tutte queste monete, ben poche possono però competere con la sterlina d’oro, sia per l’aspetto stilistico, sia per il grande apprezzamento che questa riscuote a livello planetario.

Caratteristiche della sterlina d’oro.

La sterlina oro si caratterizza per il tipo al rovescio del San Giorgio che uccide il drago, rimasto costante sin dal giorno della sua prima emissione, disegnato dall’incisore italiano Pistrucci.
Al diritto si trova invece il ritratto del monarca britannico sul trono al momento della coniazione. Il peso della sterlina è sempre rimasto costante: 7,98 grammi di oro a 23 carati (917/1000 di purezza).
Questo fa sì che la sterlina oro mantenga il suo valore costante a prescindere dall’anno di coniazione, rendendo così questa moneta uno strumento eccellente per investire i propri risparmi.

Vantaggi di scegliere una sterlina d’oro rispetto ai lingotti.

La sterlina oro si adatta ad un pubblico di risparmiatori estremamente vasto. Dato il suo valore unitario relativamente basso, possono scegliere di investire in sterline praticamente tutti i tipi di risparmiatori, da quelli che hanno un budget di poche centinaia di euro sino a coloro che ne hanno a disposizione centinaia di migliaia.

La sterlina, come un qualsiasi titolo azionario, ha una sua quotazione che viene pubblicata ogni giorno sui principali quotidiani: questo fa sì che possa essere venduta o acquistata liberamente in tutto il globo.

La facilità di trasporto – in una scatola di fiammiferi si possono accumulare monete per un valore di diverse migliaia di euro – e il fatto che sia possibile mettere i propri risparmi al riparo da crack bancari ed eventuali patrimoniali fa sì che la sterlina d’oro sia uno dei migliori strumenti per investire il proprio denaro.

 

SHARE :