Guit Online





Investire nel mercato finanziario in modo sicuro

Category : Finanza e Società · by Giu 8th, 2015

I rischi del mercato Forex

Il Forex rappresenta il mercato finanziario più imponente al mondo. Investire qui i propri risparmi è senza dubbio un’idea allettante, ma metterla in pratica con successo non è certamente cosa semplice. Per ottenere profitti nel Forex è necessaria una preparazione approfondita sul settore economico e finanziario. Oltretutto, come del resto succede per qualunque tipo di investimento finanziario, il trading nel Forex non è esente da rischi, in quanto è fortemente influenzato dalla elevata volatilità di questo mercato, superiore ad altri mercati.

Attenzione alle truffe 

Sono molti i trader inesperti che, affrontando il mondo del Forex senza la dovuta preparazione, corrono anche il rischio di cadere nelle grinfie di broker disonesti e spietati senza capirlo in tempo, finendo per cadere in una frode.

Volendo semplificare la figura del broker, si può dire che questo soggetto è un intermediario, autorizzato dal trader che vuole investire, ad operare nel mercato del Forex per suo conto. E’ proprio in questo rapporto, che dovrebbe essere di fiducia, che possono nascere le truffe. Infatti non è raro sentire di investitori che hanno perso tutti i propri soldi a causa di una frode operata dal loro broker.

Il rischio accettabile deve essere sempre e solo quello legato al mercato, in cui si può guadagnare o perdere con buona pace degli investitori, e non essere legato a possibili truffe. Quindi, prima di affidarsi ad un broker, è bene capire prima come sceglierne uno sicuro e affidabile.
trading-forex-fxgm

Come si evitano le truffe nel mercato Forex

Da quanto detto finora, è chiaro che la scelta del broker sia il passaggio più importante da compiere quando si vuole investire nel Forex facendo trading in modo sicura evitando qualsiasi tipo di truffa. Il consiglio più importante lo da FXGM, quando invita a valutare accuratamente più candidati prima di scegliere, senza affidarsi a chi ci alletta con guadagni elevati. Queste promesse puzzano di truffa da lontano.

Se poi si considera che i traders più bravi riescono a ricavare profitti sull’ordine del 20% del proprio investimento, è facile comprendere come chi promette guadagni molto più alti ed invitanti, sia da considerare poco affidabile e a rischio frode.
Un broker onesto lo si può riconoscere già nel momento dell’esposizione dei possibili rischi a cui si va incontro investendo in un mercato finanziario senza possedere la preparazione adeguata, oltre che mettere al corrente il trader che i possibili guadagni non sono facili. Una tale franchezza allontana il sospetto di broker-truffa.

Altro aspetto che deve far pensare all’onestà del broker, è il materiale didattico che mette a disposizione dei traders più inesperti. Dando loro la possibilità di accedere a manuali, e-book e video corsi, permettono al trader novello di affacciarsi al Forex non da sprovveduto.

Altro aspetto della bontà di un broker è la possibilità per il trader di utilizzare un account in modalità demo, in modo da operare nel mercato in modo simulato senza investire denaro reale e di conseguenza senza perdere nulla a causa dell’inesperienza. Questo è un valido strumento per acquisire dimestichezza con il mercato, ed investire in modo più oculato denaro reale quando ci si sentirà pronti.

SHARE :