Guit Online





Un nuovo Gratta e Vinci mette in palio fino a 3 milioni di euro

Category : Giochi e Offerte · by Mar 5th, 2018

È in vendita dal 1° marzo 2018 “Un Sacco di Soldi” che si va ad aggiungere ai gratta e vinci legali indicati dalla redazione di Casinoguru.it. Questo nuovo gratta e vinci mette in palio vincite fino a 3 milioni di euro ad ha un costo di 10 euro per biglietto. Il primo lotto di tagliandi distribuiti nelle tabaccherie e gli altri rivenditori autorizzati consta di 17.280.000 unità con un corrispondente di massa premi per un totale di 133.632.000 euro. I premi vanno da un minimo di 10 euro ad un massimo, appunto, di 3 milioni di euro. Sul biglietto sono presenti tre giochi, che sono indicati a loro volta da altrettante diciture – “GIOCO 1”, “GIOCO 2” e “GIOCO 3” – alle quali si aggiunge una quarta modalità successiva allo svolgimento dei predetti.

Nello specifico, nel Gioco 1 si devono scoprire i numeri vincenti nascosti dalle quattro monete d’oro e i “i tuoi numeri” che sono celati dall’immagine di dieci serie di blocchetti di banconote. Secondo il regolamento di questo nuovo gratta e vinci, se ne “i tuoi numeri” sono presenti, una o più volte, uno o più “numeri vincenti” ci si aggiudica il premio o la somma dei premi corrispondenti. Nel Gioco 2, invece, si devono scoprire gli importi nascosti dall’immagine di cinque sacchi, ciascuno contenente una serie di banconote e contrassegnato dal simbolo dell’euro €: se grattando si trovano due importi uguali si vince proprio quell’importo. Il Gioco 3, invece, consta di tre giocate, indicate rispettivamente dalle diciture “GIOCATA 1”, “GIOCATA 2” e “GIOCATA 3”. Per ciascuna giocata si devono scoprire i simboli nascosti dall’immagine di tre sacchi, ciascuno dei quali contiene e una serie di banconote e contraddistinto dal simbolo €: se vengono scoperti due simboli uguali, si vince l’importo presente sotto la scritta “PREMIO”. Se i simboli uguali sono tre, si vincere il doppio dell’importo indicato sotto la scritta “PREMIO”.

Una volta terminati i giochi 1 2 e 3, bisogna verificare nuovamente quanto rivelato in ciascuna area di gioco, perché se tra le tre aree sono stati svelati complessivamente tre scritte “SACCHI DI SOLDI”, si vince il montepremi massimo di 3 milioni di euro. Come ogni gratta e vinci, qualora nello stesso biglietti siano rilevati più premi, la vincita è data appunto dalla somma complessiva degli stessi.

Gratta e… vinci o ti illudi?

In un recente evento organizzato a Parma, Paolo Canova e Diego Rizzuto, un matematico e un fisico torinesi hanno sollevato ancora una volta molti dubbi sul funzionamento dei gratta e vinci, che altro non sarebbero uno dei tanti modi trovati dallo Stato per incassare “soldi facili”. I due esperti, infatti, affermano di poter dimostrare che al gioco si vince, ma così raramente che è meglio non giocare. Slot machine, lotto, Superenalotto, roulette, ma anche gratta e vinci: chi ci guadagna è sempre il banco, le possibilità per chi gioca di portare a casa quantomeno le spese sono molto basse e, matematicamente, il gioco d’azzardo sarebbe pensato per spingere chi gioca a riprovarci a ripetizione. Ogni gioco, dunque, è organizzato per indurre il giocatore a pensare di essere molto vicino alla vincita, che però viene sempre rinviata

SHARE :