Guit Online





Youtube è la piattaforma preferita dagli adolescenti

Category : Internet · by Lug 5th, 2018

Secondo le ultime statistiche, i ragazzi tra i 13 e i 17 anni preferiscono di gran lunga la piattaforma video più popolare della storia del web: Youtube conquista gli adolescenti che da teenagers diventeranno i professionisti di domani, magari proprio come Youtubers. Ecco come diventare popolari su Youtube e guadagnare grazie all’aumento visite sul social.

I teens preferiscono Youtube

Secondo le ultime stime rese note dall’amministratore delegato Susan Wojcicki, YouTube avrebbe circa 1,8 miliardi di spettatori al mese. La cifra non tiene assolutamente conto degli utenti che si collegano alla piattaforma per guardare i video senza accedere direttamente al loro account, quindi il network  è in continua crescita e ascesa, nonostante la concorrenza spietata di Facebook, Instagram e Musically.

Questi risultati indicano inoltre una tendenza in atto già da tempo e che poco o nulla ha a che fare con lo scandalo Cambridge Analytica che tanto ha tenuto banco i mesi scorsi. Ai teens poco importa se questa società di analisi abbia raccolto i dati personali di oltre 50 milioni di utenti e ha violato la privacy e le politiche del social network in questione.  I giovani si allontanano da Facebook perché non ha saputo valorizzare le opzioni foto e video.

Guadagnare soldi con Youtube

La comunicazione visiva sta prendendo sempre più il sopravvento, perché le immagini comunicano più di mille parole. Pertanto, gli adolescenti tendono a utilizzare piattaforme e social che eleggono a mezzo comunicativo questi due elementi distintivi.

Infatti, Instagram è subito al secondo posto con il 72% delle preferenze, terzo Snapchat col 69%. Complici i VIP e i personaggi che da Youtubers sono passati al grande e piccolo schermo, i ragazzi di oggi vogliono tentare di guadagnare con Youtube, diventando sempre più popolari. Il sogno di attirare gli sponsor grazie all’aumento della propria visibilità, però, si infrange quando i giovani si rendono conto che il successo non è così immediato.

Per avere un canale che funzioni a dovere, infatti, si dovrebbe arrivare a quota 1000 iscritti che in condizioni normali si traduce in 4000 ore di lavoro. Inoltre, se non si è esperti videomaker e non si curano i filmati, i follower possono esprimere un feedback negativo, rovinando la reputazione del canale per diffondere contenuti di pessima qualità. Insomma, ci si può scordare di vedere un contenuto nelle tendenze Youtube.

Come ottenere visite Youtube facilmente

Essendo una piattaforma nata su Internet, quindi altamente tecnologica, le statistiche lasciano il tempo che trovano. Il presente è ieri, il futuro è oggi: gli adolescenti moderni possono spostarsi e seguire le tendenze in maniera rapida. L’ambiente dei social media non ha inculcato un concetto di fedeltà assoluta, propria della precedente generazione analogica.

Eppure, Youtube resiste e anche gli Youtubers grazie ad aggiornamenti continui e trucchi del mestiere. Oltre a curare i video sotto ogni punto di vista (ottimizzazione titolo, immagini anteprima di buona qualità, argomento trend), le visualizzazioni Youtube si aumentano acquistandole , è possibile farlo in sicurezza con gli esperti del settore per campagne marketing per youtube tramite il sito www.comprare-visualizzazioni-youtube.com . In meno di sei ore, si potranno ottenere visite YouTube in breve tempo, scegliendo tecniche e servizi specifici per migliorare la tua visibilità online con views reali.

SHARE :