Guit Online





Apparecchio denti: modelli e prezzi

Category : Salute · by Lug 29th, 2016

Gli scopi dell’apparecchio dentale

L’apparecchio per i denti o ortodontico è un dispositivo inserito sulla dentatura per riallineare i denti storti, per le malocclusioni e per prevenire disallineamenti.

Grazie a questa protesi il paziente ottiene la piena funzionalità della masticazione, può effettuare una corretta igiene orale ed una migliore estetica del proprio sorriso.
Questi strumenti sono divisi in due grandi categorie:
  1. gli apparecchi mobili;
  2. gli apparecchi fissi.

I primi possono essere tolti dallo stesso paziente per mangiare e per curare l’igiene orale mentre gli altri restano nella loro posizione fino al termine della terapia.

Le tipologie di apparecchio

Apparecchio denti di ultima generazioneAttualmente i dentisti utilizzano tre tipi di apparecchi mobili:

  1. funzionali;
  2. ortodontici;
  3. di contenzione.
Gli apparecchi fissi più noti sono gli “edgewise” con placchette metalliche applicate su ogni singolo dente e filo metallico che esercita una forza su di esse.
Tra gli altri strumenti fissi ci sono l’arco linguale e l’espansore rapido del palato.

Gli apparecchi mobili trasparenti o invisibili

I modelli di ultima generazione comprendono apparecchi invisibili o poco appariscenti, rivolti soprattutto a pazienti adolescenti e adulti, i quali spesso non riescono a portare il dispositivo con la stessa disinvoltura dei bambini.

L’apparecchio trasparente mobile, detto anche mascherina, è realizzato con materiali termoplastici resistenti, non si nota, deve generalmente essere cambiato ogni 2 settimane e tenuto per almeno 20 ore al giorno.

I prezzi della terapia partono dai 2.500 euro in su.

Gli apparecchi fissi bianchi e i linguali

Un’altra nuova tipologia di apparecchio fisso è quello con piastrine di colore chiaro, o anche trasparente, che si mimetizzano sui denti.

Il filo che le unisce si nota poco e può anche essere colorato di bianco, per una discrezione maggiore.
Il costo del dispositivo oscilla tra 1.500 e 3.000 euro, secondo la durata della terapia.
L’apparecchio ortodontico linguale fisso è totalmente invisibile in quanto sia le placchette metalliche, dette anche brackets, sia il filo che le tiene unite sono applicati sulla faccia interna dei denti.
I costi del trattamento partono dai 2.200 euro.
SHARE :