Guit Online





Storia e statistiche del campionato inglese

Category : Sport · by Ott 5th, 2015

Il campionato inglese diviene sinonimo di Premier League solo nel 1992, ovvero nell’anno durante il quale venne fondata appunto tale competizione.
Il calcio sul suolo inglese si praticava a livello agonistico, ma aveva il nome di Football League: a causa di alcuni problemi economici, visto che squadre volevano maggior autonomia, ben 20 club calcistici abbandonarono la Football League, fondando la Premier League.

Solo 7 squadre possono vantarsi di aver partecipato a tutte le edizioni della Premier League, e tre di esse sono anche quelle che hanno vinto il maggior numero di titoli.
A vincerne un numero maggiore è il Manchester United, che ne ha vinti ben 20 e 8 in maniera consecutiva, il Chelsea 4 e l’Arsenal 4: quest’ultima formazione detiene anche il record di imbattibilità, pari a 49 gare terminate con punti, che realizzò tra il 2003 ed il 2005, salvo poi essere sconfitta dal Manchester United nel 2006.

Le prime quattro settimane del campionato inglese.

La stagione della Premier League 2015/2016 inizia esattamente i giorni 8 e 9 di agosto, e vede le assolute favorite dominare nel primo incontro della competizione.
Solo il Chelsea e l’Arsenal non riescono a lasciare un simbolo positivo, visto che la prima pareggia con la formazione del Swansea City, mentre la seconda perde contro il West Ham.campionato inglese

Nella seconda settimana invece, il primo grande big match tra le favorite è formato da Chelsea e Manchester City, si conclude con la vittoria dei secondi nei confronti dei primi.
Il Chelsea riuscirà a trovare la vittoria solo nella terza giornata della Premier League, che ha invece visto i diavoli rossi del Manchester United fermati dalla squadra del New Castle.

Le sorprese non sono invece venute a mancare nella giornata del ventinove agosto, in quanto Manchester United e Chelsea perdono rispettivamente contro Swansea City e Crystal Palace, che hanno dimostrato di poter competere anche con le grandi della Premier League. Quattro vittorie su quattro partite invece per il Manchester City, che conduce la classicia della Premier League con 12 punti, ovvero col bottino pieno.

Il campionato inglese in diretta.

Seguire il campionato inglese è possibile se si decide di aderire alle offerte Calcio d Sky, che permette, agli appassionati del duro calcio europeo, di poter seguire i loro eroi.
Ogni singola partita verrà trasmesso sui canali della piattaforma satellitare, che offre anche interviste in esclusiva ed altri tipi di servizi ad essi simili, con inquadrature maggiormente dinamiche ed avvincenti.
Gli appassionati del campionato inglese potranno anche conoscere tutta la storia relativa a questa lega calcistica, così come tutti i vari dettagli sui protagonisti che hanno scritto pagine e pagine di storia.
Questa competizione dunque verrà vissuta in maniera completamente differente, visto che le emozioni e il poter seguire ogni singola partita dei campioni inglesi potrà essere fatto senza alcun problema.
L’offerta vale anche per i dispositivi mobili, una volta che un appassionato decide di utilizzare il servizio della compagnia televisiva, che offre un servizio tecnologico di ultima generazione.

 

SHARE :